ECOMUSEO VALLE del BIOIS

Canale d'Agordo - Falcade - Vallada Agordina   
Nel cuore delle Dolomiti Bellunesi


Un'anteprima delle attività estive in programmazione

Le Latterie museo

Tutti i giovedì mattina: tour guidato con i racconti degli abitanti della valle.        Periodo: luglio e agosto 2024

Antico Tabià dei mestieri di Attilio

Tutti i martedì mattina: visita guidata nel Tabià dove gli oggetti, presentati da Attilio, narrano lontane storie di fatiche e di tradizioni contadine alpine.Periodo: luglio e agosto 2024

La chiesa Monumento Nazionale di San Simon a Vallada Agordina

Info e immagini in allestimento

Chi siamo

La Comunità Ecomuseale dell'Ecomuseo Valle del Biois è il soggetto che, attraverso un patto di comunità, si prende cura del territorio in cui vive, ne valorizza il paesaggio, indaga le sue origini, promuove la ricerca e lo studio dei processi antropici. La Comunità Ecomuseale,  è un gruppo di lavoro che, in modo spontaneo, vuole apportare il suo contributo verso gli obiettivi dell'ecomuseo, condivisi e promossi, dalla Fondazione Papa Luciani O.N.L.U.S., la quale ne è capofila, e dai Comuni di Canale d'Agordo, Falcade e Vallada Agordina, nonché dalle Pro Loco locali. 
Alla Comunità Ecomuseale, possono unirsi tutte le persone che hanno a cuore il territorio della Valle del Biois.

Regione Veneto

L'Ecomuseo Valle del Biois è iscritto nell'elenco degli ecomusei della Regione Veneto.